Sei in: Skip Navigation LinksHome > News-Primopiano

DISPOSIZIONI VIGENTI DAL PROSSIMO 4 MAGGIO
Indietro

DISPOSIZIONI VIGENTI DAL PROSSIMO 4 MAGGIO 2020

(fatta salva la possibilità che intervengano nuove disposizioni regionali):

•             obbligo di indossare la mascherina (fatta eccezione per bambini di età inferiore ai 6 anni e per persone con disabilita che non riuscissero ad indossarla);

•             spostamenti all'interno della Regione solo per i seguenti motivi (da autocertificare): comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità (la spesa la si può fare dove si vuole), motivi di salute e visita congiunti (parenti stretti), rimanendo ad un metro di distanza e con mascherina;

•             spostamenti in altre Regioni solo per i seguenti motivi (da autocertificare): solo per comprovate esigenze lavorative di assoluta urgenza o per motivi di salute;

•             chi ha la febbre maggiore di 37,5° ha l'obbligo di rimanere presso il proprio domicilio;

•             chi è positivo al virus o è in quarantena ha il divieto di muoversi dalla propria abitazione;

•             divieto di ogni forma di assembramento sia in luoghi pubblici, che privati;

•             i parchi saranno aperti con queste limitazioni: aree attrezzate per bambini chiuse, campi da gioco chiusi, massimo una persona per panchina, divieto di assembramento, area cani un cane/padrone alla volta;

•             cimitero aperto con divieto di assembramento, ai funerali potranno partecipare max 15 persone;

•             stazione ecologica aperta in modalità ordinaria con obbligo di mascherina e guanti, evitando assembramenti;

•             divieto di svolgere attività ludica e ricreativa all'aperto;

•             consentita attività sportiva o motoria all'aperto: individualmente o con minore al seguito e rispettando le distanze;

•             sospensione manifestazioni, eventi, spettacoli di qualsiasi tipologia in luoghi pubblici e privati;

•             chiusura palestre, centri sportivi, piscine, centri culturali, centri sociali e ricreativi, biblioteche, musei;

•             sospensione delle cerimonie civili e religiose ad eccezione dei funerali (max 15 partecipanti con mascherine).

Per quanto riguarda la riapertura dei parchi, stazione ecologica e cimitero terremo monitorata la situazione e, qualora dovessimo verificare assembramenti o comportamenti non responsabili, disporremo l'immediata chiusura.

Confidiamo quindi nella vostra collaborazione.


Il Sindaco

Alberto Nevola